Annullare aggiornamenti applicazioni [downgrade]

Le applicazioni dei nostri smartphone vengono spesso aggiornate per introdurre nuove features, risolvere problemi (bug) o per rinnovarne la grafica.
Tuttavia, non sempre un aggiornamento corrisponde ad un miglioramento infatti, può succedere che, la nuova versione dell’App non sia proprio quello che ci aspettavamo. Magari perché non funziona correttamente (crash, lentezza, ecc.) o perché semplicemente non ci piacciono le novità introdotte.

In questi casi ci farebbe davvero comodo poter tornare indietro! Purtroppo però, né dal Play Store né dalla Gestione Applicazioni di Android ci viene permesso di effettuare il downgrade delle nostre App!!

Per ovviare a questi inconvenienti e quindi tutelare le versioni delle App che hanno un funzionamento ottimale, dobbiamo prendere la sana abitudine di effettuare dei backup delle applicazioni, così da avere un apk installabile a nostra disposizione qualora ne avessimo bisogno!

Vediamo come fare:

  • Per prima cosa disattiviamo gli aggiornamenti automatici delle applicazioni dal Play Store (se non sai come fare leggi la nostra guida Disattivare Aggiornamenti automatici delle App), per prevenire che esse vengano aggiornate senza rendercene conto;

aggiornamentoautapp

 

  • Prima di procedere con un nuovo aggiornamento, fare un backup delle App interessate, quantomeno di quelle che riteniamo più importanti (vedi WhatsApp, Facebook, Gmail, Chrome, ecc.) o di quelle che, in passato, ci hanno dato più problemi.
    Per fare il suddetto backup potete usare l’App ES Gestore File, reperibile gratuitamente sullo Store. Aperta l’app, fare uno swipe a sinistra, andare su “Libreria” e poi “App”. Troverete una lista delle app installate sul vostro device. Adesso selezionate l’App interessata a andate su “Salva” (in basso a sinistra);

app es file explorer

  • Adesso possiamo normalmente aggiornare l’App dal Play Store;
  • Se l’App non funziona o l’aggiornamento non è stato di nostro gradimento, possiamo effettuare il downgrade.
    Per prima cosa abilitiamo “l’installazione da origini sconosciute” dalla sezione “Sicurezza” che troviamo nelle impostazioni del dispositivo .
    Apriamo ES Gestore File, selezioniamo la cartella “Backups” e a seguire “Apps”. Clicchiamo sull’App che vogliamo ripristinare, scegliere “Installa” e confermare l’aggiornamento (così viene definito dal sistema, sebbene si tratti di un downgrade). Se l’installazione non va a buon fine, dovrete disinstallare l’app per poi installare l’apk di backup.

installa es file explorer

Adesso avrete la vostra vecchia versione dell’App!

N.B. Nel caso in cui vogliamo una vecchia versione di un’applicazione ma non abbiamo l’apk di backup, possiamo scaricarlo da siti come APKMirror ed effettuarne l’installazione (ricordate sempre di abilitare l’installazione da origini sconosciute).

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!