Abilitare Assistive Touch su Android

This post is also available in: Inglese

L’Assistive Touch è una funzione caratteristica dei dispositivi Apple che permette di raggiungere dei “comandi rapidi” qualora non si abbia la possibilità di selezionarli. Essa viene spesso attivata quando, a causa di malfunzionamenti vari, non possiamo utilizzare i “tasti fisici” dello smartphone. Purtroppo (Iphone a parte), non troviamo questa funzione su smartphone di altre case produttrici ma possiamo integrarla, grazie alle applicazioni specifiche disponibili sul Play Store!

Abilitare Assistive Touch su Android – Guida

  • Scarichiamo ed installiamo l’App Assistive Touch for Android, dal Play Store (link);
  • Avviata l’applicazione, scegliamo Start Assistive per far apparire la classica icona che ci permetterà di accedere ai comandi rapidi.

Adesso, l’Assistive touch sarà attivabile con un semplice doppio tocco.

Se desideriamo personalizzare l’aspetto e le funzioni rapide dell’Assistive Touch, basterà entrare nell’App, nella quale troveremo diverse sezioni: Theme dove poter scegliere una colorazione diversa da quella di default e Setting. Quest’ultima suddivisa a sua volta in: Panel Setting dove scegliere i comandi rapidi che preferiamo; Display per impostare trasparenza e “grandezza” dell’icona; Advanced per impostare il tipo di blocco schermo (ma solo se abbiamo il telefono rootato).

Per disattivare l’Assistive Touch basterà scegliere Stop Assistive!

Assistive Touch solo per iPhone? No grazie! Cosa aspetti, provalo anche tu sul tuo smartphone Android!

LEGGI ANCHE:

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *