Boot da pendrive usb con UEFI Bios

Con l’introduzione di Windows 8 è stato anche messo da parte il vecchio BIOS, per introdurne una versione più ricca e versatile, ossia l’UEFI.

Con il “nuovo Bios” (firmware UEFI) troveremo qualche difficoltà ad avviare il pc (o notebook) da una pendrive usb, lettore CD/DVD o hard disk esterno, in quanto nell’UEFI è integrata la funzione Secure Boot che si occupa di bloccare malware che potrebbero attaccare il sistema nella fase pre-boot, ma impedisce anche l’installazione delle varie distribuzioni Linux e di tutti i sistemi operativi non certificati.

Se vogliamo avviare, quindi, il nostro pc da una periferica esterna, dovremo cambiare delle impostazioni sul nostro firmware UEFI.

Vediamo come avviare il nostro pc da: USB, lettore CD/DVD o hard disk esterno:

N.B. Queste indicazioni, in linea di massima, possono essere applicate a tutti gli UEFI anche se in genere, questi, sono leggermente differenti tra loro a secondo delle case costruttrici.

  • Per prima cosa, inseriamo il supporto dal quale vogliamo effettuare il boot;
  • Entriamo nel bios (se non sai come fare, leggi l’articolo Entrare nel Bios Windows 8, 8.1 e 10);
  • In base al Bios, cerchiamo la voce Modalità Legacy oppure Launch CSM. Attivando la modalità legacy, tutte le funzioni legate all’UEFI, vengono disabilitate. Mentre l’abilitazione del Launch CMS ci permetterà di avviare qualsiasi sistema operativo (solitamente troviamo uno o l’altro in base al modello del pc);
  • Adesso andiamo a disabilitare due voci: FAST BOOT e SECURE BOOT;
  • Come ultimo step, spostiamoci sulla sezione BOOT e modifichiamo la sequenza di boot, secondo le nostre esigenze;
  • Clicchiamo su Save changes and Exit – OK.
  • Al prossimo riavvio il pc verrà avviato dalla periferica scelta precedentemente.

Adesso possiamo procedere ad installare qualsiasi sistema operativo!!

N.B. Non è consigliabile effettuare modifiche al Bios se non si sa chiaramente quello che si sta facendo! La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni!!

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!

  • Tracerbound

    Ottima guida

  • Angelica

    Ciao, ho windows 10 Home 64 bit versione 10.0.1439 su un HP Pavilion 15 n°219 sl.Ho installato windows 8 EnterpriseEva in un hard disk esterno. Da esplora risorse di windows 10 risultano tutti file inseriti nell’ hard disk e la procedura di installazione è risultata correttamente eseguita. Ho seguito la procedura che hai descritto ma non c’è verso di avviare da USB external hard disk. L’unica cosa che non ho potuto fare è di disabilitare la voce Fast boot in quanto non è presente nelle opzioni del mio BIOS. Hai qualche altro consiglio? Grazie

    • Geek’s Lab

      Quale procedura hai utilizzato per installare Windows 8 su hd esterno?

      • Angelica

        Ho usato Diskpart per preparare l’hd esterno. ho usato Windows Easy Install per l’intallazione sull’hd al termine della quale mi si dice installazione correttamente eseguita, riavvia per concludere l’intallazione. Al riavvio sono entrata nel Bios ed ho seguito la tua procedura. A forza di tentativi finalmente sono riuscita un paio di volte a fare partire dall’hd esterno ma ogni volta con un errore diverso

        • Geek’s Lab

          E’ possibile che l’installazione non sia andata a buon fine? Che errore ricevi quando riavvii?

          • Angelica

            Ricordo più o meno una scritta del genere: Windows failed to start. Info: The boot configuration data file doesn’t contain valid file for an operating sistem.

          • Geek’s Lab

            Perchè non provi a reinstallare Windows 8 tramite Aomei Partition Assistant?

          • Angelica

            Provato anche con AOMEI ma niente da fare dall’HD esterno non parte. Con Windows Easy Install ho scoperto che nella ISO del sistema operativo col quale mi sto scervellando, il file Install.win è in una cartella zippata denominata Install e classificata come archivio win. Ho rinominato la cartella zippata in Install.win e in questo momento sto aspettando che termini l’installazione. Non so se funzionerà anche perché al termine mancherebbero 2 ore e mezza. Come avrai capito sono un incompetente in materia perciò spero di non far perdere a nessuno del tempo inutilmente

          • Geek’s Lab

            ciao, non preoccuparti. Se possiamo, siamo felici di aiutare. Non puoi scaricare un’altra iso?

          • Angelica

            Certo ,credi non lo abbia fatto? Per la serie “Non me ne va bene una” su tre iso che ho scaricato tutte hanno Install in file zippato. Ho provato a scaricare anche dal portale ufficiale Windows però ( e già figuriamoci se non trovavo un intoppo) al momento di inserire il product key (numero preso dal retro di un notebook in mio possesso e che non uso da almeno 4 anni) non vengono riconosciuti validi. Cioè rileva che appartengono ad un sistema operativo preinstallato sul pc e dovrei contattare il produttore…….e che cavoloooo!

          • Angelica

            Ho risolto! Mi è bastato rinominare il file compresso da install a install.win usando Windows Easy Install per avviare da Hard disk esterno. Grazie a tutti voi per l’aiuto

          • Geek’s Lab

            Perfetto!! Grazie a te! Continua a seguirci! 🙂

          • Geek’s Lab

            Prova con questa procedura. La puoi seguire anche se a tua ISO è per Windows 8. https://www.geekslab.it/installare-windows-10-su-hard-disk-esterno/

  • Enrico Bonfatti

    Ciao, ho appena acquistato un netbook Mediacom Smartbook con SSD da 32 GB; vorrei provare una distro ubuntu su pendrive,ma entrando nei settaggi di boot non riesco a trovare l’opzione di disabilitazione del secure boot; più chenon trovarla devo dire che non c’è proprio, ormai ho guardato dappertutto. Si può intervenire in qualche altro modo?