Windows

Come copiare file più grandi di 4 GB su chiavetta usb

Stai provando a copiare file di grandi dimensioni sulla pendrive ma continui a ricevere l’ errore “Il file è troppo grande per il file system di destinazione“? Le flash memory sono formattate di default in FAT32, questo tipo di formattazione riesce a gestire file con dimensioni massime di 4GB, proprio per questo motivo se proviamo a trasferire un file più grande, ci viene segnalato l’errore in questione ed il trasferimento non viene portato a termine. Vediamo come ovviare a questo inconveniente e copiare file più grandi di 4 GB su chiavetta usb.

Come copiare file più grandi di 4 GB su chiavetta usb

METODO 1 – Formattare in NTFS

Se nella pendrive in questione non vi sono dati importanti possiamo formattare la nostra unità in NTFS. Per farlo possiamo utilizzare la funzionalità integrata di Windows. NOTA: QUESTA OPERAZIONE CANCELLERA’ TUTTI I DATI PRESENTI.

  • Colleghiamo la pendrive al nostro pc;
  • Clicchiamo con tasto destro sull’unità usb e selezioniamo la voce Formatta;
  • Nel menù a tendina relativo al File System selezioniamo NTFS;
  • Infine, clic su Avvia.

Attendiamo che la formattazione venga portata a termine e proviamo nuovamente a trasferire il nostro file di dimensione di 4GB.

[adinserter block=”2″]

METODO 2 – Convertire da FAT32 a NTFS

Se non vogliamo perdere i dati contenuti nella pendrive, possiamo convertire l’unità da FAT32 a NTFS. Windows però non mette a disposizioni strumenti per effettuare questa procedura, proprio per questo motivo ci dovremo affidare ad un software di partizionamento specifico (es. EaseUS Partiotion Master, AOMEI Partition Assistant). Per prima cosa sarà necessario scaricare ed installare un software di partizionamento; successivamente basterà collegare e selezionare la nostra pendrive. Infine cercare la voce specifica Convertire in NFTS ed avviare la procedura.

copiare file più grandi di 4 GB

Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida o dall’uso scorretto della stessa!

Se ti piacciono i nostri articoli seguici sui nostri canali social: Facebook , Twitter e Instagram.