Come installare firmware Samsung con Odin

L’installazione di un firmware stock su tablet e smartphone Samsung viene effettuata attraverso Odin: tool specifico compatibile con i sistemi operativi Windows.

Nonostante sia stato appositamente creato per i tecnici Samsung, la sua schermata intuitiva permette all’utente finale di utilizzarlo anche non avendo grosse conoscenze dei sistemi Android.

Quando aggiorniamo o installiamo firmware originali rilasciati da Samsung, la garanzia del nostro device non viene invalidata (cosa invece che succede quando vogliamo installare recovery modificate) e i dati non vengono cancellati. Nonostante questa ultima affermazione è d’obbligo effettuare una copia di backup se si ha la possibilità di accedere al dispositivo.

L’installazione del firmware può essere fatta quando:

  • Il telefono non si accende più e continua a riavviarsi dopo la comparsa del logo (bootloop);
  • Vogliamo effettuare un downgrade (non sempre possibile) o upgrade del nostro sistema Android;
  • Vogliamo sbrandizzare il nostro smartphone.

Queste sono alcune delle situazioni che ci inducono a flashare un firmware con Odin. Vediamo nello specifico l’occorrente e il procedimento completo!

Occorrente:

  • Driver Samsung (se abbiamo utilizzato in precedenza Samsung Kies con il dispositivo da flashare, non sarà necessario installare i driver);
  • Odin;
  • Firmware del dispositivo (assicuriamoci di scegliere il modello corretto. Possiamo trovare il modello per intero sotto la batteria o nelle Impostazioni – Info sul dispositivo – Codice Modello).

Prima di procedere assicuratevi che la batteria sia totalmente carica. Inoltre, se presente sul vostro pc, assicuratevi che il programma Samsung Kies non sia in esecuzione.

Vediamo come installare firmware Samsung con Odin

  • Installiamo i driver Samung;
  • Scompattiamo l’archivio con il tool Odin in un percorso a scelta (consigliato C:);
  • Scompattiamo l’archivio contenente il firmware e assicuriamoci che il file all’interno abbia come estensione tar.md5;
  • Spostiamo il file nella cartella Odin (operazione non obbligatoria ma consigliata);

Odin 1

  • Avviamo il tool Odin, clicchiamo su AP/PDA e selezioniamo il firmware precedentemente scaricato;

Odin 2

  • A questo punto mettiamo il dispositivo in Download Mode (a telefono spento premiamo contemporaneamente tasto Power + Vol- + Home fino all’avvio del device, successivamente premiamo Vol+) e colleghiamolo al pc tramite cavo usb;

download mode samsung

  • Se il tool avrà riconosciuto correttamente il nostro dispositivo, la casella ID:COM cambierà colore e nel campo Messaggi troveremo la scritta Added!;

odin 3

  • Assicuriamoci che solo le voci Auto Reboot e F. Reset Time siano flaggate;

odin 4

  • Clicchiamo su Start per avviare l’installazione e attendiamo qualche minuto affinché venga ultimata;

installare firmware Samsung con Odin

  • Se tutto è andato a buon fine, il box in alto verrà colorato di verde e trovereo la scritta PASS!

odin 6

Possiamo adesso scollegare il device che, a fine procedura verrà automaticamente riavviato. Se riscontrate qualche piccolo problema a seguito dell’installazione, effettuate un hard reset del dispositivo!

N.B. Caricate sempre dei firmware che siano compatibili al 100% con il vostro smartphone, altrimenti rischiate di briccare il telefono in modo irreversibile.

La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida o dall’uso scorretto della stessa!

Se ti piacciono i nostri articoli, seguici su Facebook e su Twitter!