Come numerare le formule in Word

Se state scrivendo un documento scientifico su Word, come una tesi o una ricerca, vi sarete accorti della difficoltà nel numerare le formule nel “classico modo”, ossia con la formula al centro e il numeretto a destra, racchiuso da due parentesi tonde.

L’ideale sarebbe avere un comando specifico per numerare automaticamente le formule. Purtroppo, in Word non c’è un comando specifico dedicato. E’ vero che esistono degli elenchi puntati o numerati, così come la possibilità di inserire dei riferimenti ma, con questi comandi, gestire gli allineamenti e mettere il numeretto a destra è praticamente impossibile.

Noi vi proponiamo un escamotage per numerare le formule nel modo classico, senza troppi mal di testa e sbattimenti.

Vediamo come fare:

  • Scriviamo la formula in Word, con l’apposito comando Inserisci – Equazione;
  • Facciamo clic sopra o sotto alla formula ed inseriamo una tabella 3×1;

  • Selezioniamo la formula e facciamo ctrl+x, quindi clicchiamo nella casella centrale della tabella, premendo ctrl+v;

  • La formula, se troppo lunga, apparirà “spezzata”, come è successo a noi. Allarghiamo i margini centrali quanto basta per farla ritornare alla forma originaria e per poter “riciclare” la tabella anche per altre equazioni più lunghe, cercando di mantenere l’equazione al centro della pagina. Cancellate la riga  vuota sotto la formula;
  • Nella casella a destra, scriviamo il numero, nel formato preferito, ad esempio (6);
  • Adesso dobbiamo allineare il numero a destra: selezioniamo il numeretto e premiamo il tasto di allineamento del testo a destra;

  • Per allineare verticalmente il numero alla formula, clicchiamo accanto ad esso con il tasto destro, selezioniamo quindi Proprietà Tabella e, nella scheda Cella, selezioniamo Al centro. Questo passaggio è utile soprattutto se l’equazione è fratta e il numero non apparirà allineato con la formula;

  • Adesso è il momento di eliminare i bordi della tabella: selezioniamo tutta la tabella e, cliccando sul tasto dedicato ai bordi presente nella barra degli strumenti, selezioniamo Nessun bordo.

Fatto! La vostra formula apparirà finalmente come la volevamo:

numerare le formule in Word

NOTA BENE: E’ ovvio che fare tutti questi passaggi ad ogni formula è impensabile, ma voi non dovrete!! Basta copiare la tabella con la formula già numerata, cancellare la vecchia equazione, digitare o incollare la nuova e cambiare il numero. All’occorrenza, dovrete soltanto allargare i margini se l’equazione risulterà spezzata.

Se conoscete altri metodi, magari più semplici, per numerare le formule in Word, non mancate di farcelo sapere nei commenti!

LEGGI ANCHE:

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!

Un pensiero riguardo “Come numerare le formule in Word

  • Agosto 5, 2016 in 2:23 pm
    Permalink

    Complimenti a chi ha avuto questa idea, una bomba

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *