Come risparmiare batteria su iPhone

La batteria del tuo iPhone non ha la durata sperata e non sai come fare per far arrivare il tuo device a fine giornata? E’ risaputo che, una delle pecche più insidiose della nuova generazione di smartphone, è proprio la durata della batteria. Infatti, nonostante i produttori cerchino di attenzionare il problema e migliorarne le prestazioni, non si riscontrano risultati particolarmente eccezionali. Durata media della batteria infatti, è di circa 1 giorno.

Non potendo fare molto a riguardo, vogliamo elencarvi alcuni consigli utili per risparmiare la batteria del vostro iPhone. Piccoli accorgimenti per allungarne la durata giornaliera!

1. DISATTIVARE LA LUMINOSITA’ AUTOMATICA

Una delle prime cose da fare per tutelare la durata della nostra batteria è disattivare la luminosità automatica dello smartphone. Disattivando questa funzione infatti, evitiamo che la luminosità del nostro device cambi innumerevoli volte durante la giornata, influendo in modo non indifferente sulla durata della batteria. Per mantenere una luminosità del display ottimale è consigliabile impostare quest’ultima al 40% circa. Per disattivare la funzione: Impostazioni – Schermo e luminosità – Luminosità automatica

luminosita-automatica-iphone

2. DISATTIVARE DOWNLOAD AUTOMATICI

Quando i download automatici sono attivi, il device scarica in tutta autonomia: musica, libri, aggiornamenti App e aggiornamenti iOS. Come ben sappiamo, questi aggiornamenti, non sempre sono veloci ed indolori ma spesso, risultano lunghi e dispendiosi. Soprattutto, nel nostro caso, in termini di batteria. Allora, se possiamo farne a meno, è bene disattivare tale funzione così da far decidere all’utente quando e quali aggiornamenti scaricare!

risparmiare batteria su iPhone

3. DISATTIVARE AGGIORNAMENTO APP IN BACKGROUND

Durante l’utilizzo dello smartphone, molte applicazioni in esso contenute, aggiornano i propri dati in background. Nonostante questi aggiornamenti avvengano in modo “silenzioso”, attingono alle risorse del device continuamente. Per disattivare questa funzione, basta recarsi su: Impostazioni – Generali – Aggiorn. app in background

aggiornamento-app-in-background-iphone

4. DISATTIVARE BLUETOOTH E WIFI

Mantenere attive le funzioni Bluetooth e rete WiFi anche quando non vengono utilizzate, è controproducente. Ad esempio, quando teniamo il WiFi attivo, il device cerca continuamente reti note alle quali collegarsi. Questo influisce in modo negativo sulla nostra batteria!

disattivare-wifi-e-bluetooth-iphone

5. DISATTIVARE LOCALIZZAZIONE

La localizzazione consente alle app di raccogliere e utilizzare informazioni basate sulla posizione attuale dell’iPhone. La localizzazione, non solo viene utilizzata da app che utilizziamo giornalmente (es. Mappe, Facebook, ecc.) ma anche da molti Servizi di Sistema. Se non vogliamo disattivare totalmente la localizzazione, possiamo scegliere per quali App e/o Servizi di Sistema mantenerla attiva e quali no. Se non sapete esattamente come comportarvi, potete trovare ulteriori dettagli su questo servizio, pigiando su Informazioni su Localizzazione e privacy che troviamo nel percorso: Impostazioni – Privacy – Localizzazione

informazioni-localizzazione-iphone

disattiva-localizzazione-iphone

6. EVITARE SFONDI DINAMICI

Per evitare sprechi di risorse, è consigliabile preferire uno sfondo statico anziché dinamico. Questi ultimi infatti, si muovono in base all’orientamento del dispositivo quindi, ogni qual volta utilizziamo e spostiamo il nostro iPhone. Questi piccoli ma costanti movimenti, influiscono sulla durata della batteria.

7. DISATTIVARE NOTIFICHE PUSH

Alcune applicazioni (soprattutto quelle di messagging) utilizzano le notifiche push per avvisarci dell’eventuale presenza di nuovi dati. In base a quante e quali applicazioni utilizzano questa funzione, avremo un consumo più o meno consistente della batteria. E’ un bene quindi, verificare a quali applicazioni è consentito mostrare le notifiche e soprattutto in che modo (se in Blocco Schermo, con suoni, con icone, ecc.). Se non vogliamo disabilitarle tutte, scegliere accuratamente le eccezioni da mantenere. Percorso: Impostazioni – Notifiche

impostazioni-notifiche-iphone

impostazioni-notifiche-iphone-app

8. DISATTIVARE RISE TO WAKE (iOS 10)

Rise to Wake è una nuova feature integrata nell’ iOS 10. Consente di “accendere” il display dell’iPhone ogni volta che lo solleviamo (es. prendendolo dal tavolo). Una bellissima funzione, senza dubbio, che però consuma parecchia batteria in quanto il display viene attivato anche quando spostiamo semplicemente l’iPhone. Quindi, se sei in possesso di un recente modello di iPhone (es. 6S e 7), troverai questa funzione su: Impostazioni – Schermo e luminosità – Alza per attivare

Con questi semplici accorgimenti, riuscirete a migliorare le prestazioni della vostra batteria! In casi di estrema necessità, potete affidarvi al Risparmio Energetico (Impostazioni – Batteria – Risparmio Energetico).

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!