Come sostituire vetro fotocamera Samsung Galaxy S7

Vetro fotocamera Samsung Galaxy S7 (SM-G930F) danneggiato? Se accidentalmente il vetro della fotocamera posteriore del tuo smartphone si è danneggiato e non riesci più a scattare foto, sei nel posto giusto! Ti spiegheremo oggi come effettuare una riparazione “fai da te” così da rimediare al problema con pochi Euro e tornare a fare tutti gli scatti che desideri!

Occorrente:

  • Vetrino Samsung Galaxy S7 only glass (link)
  • Phon o pistola termica (link)
  • Pinzetta
  • Biadesivo
  • Alcool
  • Cotton fioc
  • Colla per frame – opzionale (link)

N.B. In questa guida vedremo come riparare il vetro esterno della nostra fotocamera senza dover smontare lo smartphone, utilizzeremo quindi un ricambio senza cornice. Nel caso in cui vogliate sostituire anche la cornice si dovrà procedere con la rimozione della back cover, a tal proposito vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida Come sostituire il vetro posteriore (back cover) del Samsung Galaxy S7.

Come sostituire il vetro fotocamera Samsung Galaxy S7

PASSO 1
Con un phon o pistola termica, scaldiamo la lente (vetrino) per un paio di minuti ad una temperatura contenuta (circa 80 gradi). Aiutandoci con una pinzetta procediamo con la rimozione della lente danneggiata e del vecchio biadesivo. NON DANNEGGIATE LA FOTOCAMERA con schegge di vetro o con le punte della stessa pinzetta.

riparazione vetro fotocamera s7

PASSO 2
Puliamo bene il middle frame da eventuali residui di biadesivo e, con dell’alcol isopropilico e un cotton fioc, rimuoviamo eventuale polvere accumulata nella fotocamera.

PASSO 3
Posizioniamo il nuovo vetrino fotocamera (solitamente dotato di biadesivo).

Fatto! In pochi minuti avremo ripristinato la funzionalità della nostra fotocamera.

Se stai cercando il vetro fotocamera di ricambio per il tuo smartphone, compralo online:

VETRO FOTOCAMERA SAMSUNG S7 | ACQUISTA

La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida o dall’uso scorretto della stessa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *