Configurare account Google Drive su UpdraftPlus [plugin WordPress]

UpdraftPlus è uno tra i plugin WordPress più apprezzati che ci consentono di effettuare backup del nostro sito web. Tramite questo plugin siamo in grado di creare un backup completo del nostro sito (database, articoli, media, ecc.) e salvarne una copia di sicurezza su un nostro Storage Remoto.  

Oggi spiegheremo nel dettaglio come configurare account Google Drive su UpdraftPlus. Una procedura più lunga rispetto al collegamento Dropbox ma da prediligere per la quantità di spazio gratuito che Drive ci offre.

Vediamo come fare:

  • Per prima cosa accediamo al Pannello di Controllo di WordPress e rechiamoci su Impostazioni – UpdraftPlus Backups – Settaggi;
  • Selezioniamo come storage remoto Google Drive così da visualizzare lo spazio dedicato al suo settaggio;

  • Clicchiamo sul link “Segui questo link alla Console della tua API Google, attiva l’API Drive e crea un ID client nella sezione API Access” per accedere alla pagina Google API Console;

  • Selezioniamo il menù a tendina in alto a sinistra e clicchiamo su Crea Progetto;

  • Inseriamo il nome progetto che in questo caso sarà UpdraftPlus e clicchiamo su CREA (attendiamo un paio di secondi che la creazione del nostro progetto venga ultimata. Troveremo una piccola notifica azzurra in alto a destra);

  • Dalla sezione API di Google Apps selezioniamo Drive API;

  • Dalla pagina successiva (Dashboard) clicchiamo sul badge Abilita (anche qui attendiamo qualche secondo);

  • Spostiamoci su Credenziali – Schermata consenso OAut. Inseriamo indirizzo email e Nome del prodotto visualizzato dagli utenti (in questo caso UpdraftPlus) e salviamo;

  • Adesso andiamo su Credenziali – Crea Credenziali – ID client OAuth;

  • Torniamo alla pagina del Plugin (pannello di controllo WordPress) e copiamo l’url evidenziato;

  • Rechiamoci nuovamente nella pagina Credenziali e selezioniamo Applicazione Web. Scriviamo l’url del nostro sito su Origini JavaScript autorizzate e incolliamolo il link precedentemente copiato nella sezione URI di reindirizzamento autorizzati (vedi foto);

  • Finalmente ci verranno mostrati ID Client e Client Secret: parametri utili per la configurazione;

  • Torniamo alla pagina del Plugin e, tramite copia/incolla, riportiamo i dati appena visualizzati. In corrispondenza della voce Google Drive Cartella mettiamo UpdraftPlus. Infine, salviamo le modifiche.

Configurare account Google Drive su UpdraftPlus

  • Siamo quasi giunti al termine! Manca solo l’autorizzazione di UpdraftPlus su Google!!

Finalmente abbiamo terminato la configurazione di Google Drive come Storage Remoto per i backup del nostro sito. Adesso, ogni qual volta effettueremo un backup, in automatico una copia verrà inviata su Google Drive!

La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida o dall’uso scorretto della stessa!

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!