Convertire video m2ts in mkv

I video girati dalle moderne videocamere o fotocamere, nella maggior parte dei casi, registrano in un formato particolare, con estensione mts o m2ts.

Spesso risulta difficile riprodurre questi video, perché spezzettati in tante clip, o non supportati da lettori mkv o TV con entrata USB che riescono a riprodurre gli mkv.

Se avete più di un file m2ts, dovete prima unirli, quindi seguite la guida a partire da punto 1. Se invece (cosa alquanto rara) il file m2ts è uno solo, possiamo passare direttamente al punto 2.

1. Unire i video m2ts generando un video unico con formato m2ts:

Il programma che utilizzeremo si chiama tsMuxer ed è scaricabile dal sito ufficiale al seguente link.

  • Scompattiamo l’archivio appena scaricato ed avviamo tsMuxerGUI.exe;
  • Clicchiamo su “add(1) per aggiungere il primo video;
  • Se vogliamo aggiungerli tutti contemporaneamente dobbiamo: aprire la cartella in cui vi sono i video, selezionare quelli dal secondo all’ultimo e trascinarli sopra il pulsante “join” (2);
  • Adesso, nella casella Output, scegliamo M2TS muxing (3) e la cartella di destinazione del video;

Unire video AVCHD

  • Clicchiamo su Start muxing per avviare il processo.

In pochi secondi avremo le nostre clip, unite in un solo file con estensione .m2ts, riproducibile su PC!

2. Convertire il video m2ts in mkv:

Per poter leggere il video con lettori che supportano gli mkv, potete convertire l’estensione da .m2ts in .mkv con l’utility mkvmerge, contenuta nel programma MkvToolNix. Potete scaricarlo al seguente link.

Per poter leggere il video con lettori che supportano gli mkv, possiamo convertire l’estensione da m2ts in mkv utilizzando l’utility mkvmerge, contenuta nel programma MkvToolNix.

  • Scarichiamo il programma dal seguente link;
  • Apriamo il file precedentemente .m2ts generato da tsMuxer, scegliamo la cartella di destinazione ed infine clicchiamo su Avvia Muxing.

Fatto!

Dai nostri test, i video vengono riprodotti meglio con Windows Media Player, piuttosto che con VLC, ma voi potete comunque provare tutti i lettori video e scegliere quello che più si adatta alle vostre esigenze!

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!