Disabilitare aggiornamento automatico Office 2013 e 2016

Tutti dovremmo sapere che è importante tenere il sistema operativo ed i programmi del nostro PC sempre aggiornati, perché – in linea generale – essi portano con sé novità, nuove funzioni e (soprattutto) miglioramenti nella stabilità e nella sicurezza.

Spesso, però, sorge l’esigenza di evitare che un programma venga aggiornato, per i motivi più disparati. Specialmente con il nuovo Windows 10, evitare gli aggiornamenti automatici del sistema operativo dei programmi e dei drivers è diventato più complicato, anche se sono stati rilasciati dei tool ufficiali per impedire di scaricare e installare gli aggiornamenti di driver e del sistema operativo. Vedi, ad esempio Come impedire aggiornamento driver su Windows 10.

Oggi vedremo come disabilitare l’aggiornamento automatico di Microsoft Office 2013 e 2016, (sia acquistato con licenza completa, sia con licenza Office 365).

Con Windows 10

  • Clicchiamo su Start > Impostazioni;

  • Selezioniamo Aggiornamento e Sicurezza;

  • Sotto la voce Windows Update, clicchiamo su Opzioni avanzate;

  • Verifichiamo che non sia presente la spunta su Scarica aggiornamenti per altri prodotti Microsoft durante l’aggiornamento di Windows. Se presente, rimuoviamola.

Disabilitare aggiornamento automatico Office

Fatto! Adesso saremo sicuri di non ricevere aggiornamenti per Office, ma manterremo comunque tutti gli aggiornamenti di sistema e di sicurezza.

Con Windows 7 e 8.1

  • Accediamo al Pannello di Controllo e selezioniamo Sistema e sicurezza;

  • Quindi, clicchiamo su Windows Update;

  • Selezioniamo la voce Cambia Impostazioni;

  • Verifichiamo che non sia presente la spunta su Scarica aggiornamenti per altri prodotti Microsoft durante l’aggiornamento di Windows. Se presente, rimuoviamola.

  • Clicchiamo su OK e abbiamo finito!

Nota: Per chi ha Windows 7 o 8.1, è possibile disabilitare gli aggiornamenti anche dall’interno di una qualsiasi app Office.
Aprendo un’applicazione Office, ad esempio Word, basterà cliccare su File – Account – Opzioni di Aggiornamento e Disabilita aggiornamenti.
Questa soluzione però, nonostante impedirà gli aggiornamenti della versione installata, non garantisce del tutto che Windows scarichi un upgrade di Office. Ad esempio, se un giorno Microsoft decidesse di aggiornare Office 2013 a Office 2016, questa soluzione potrebbe non bastare per impedirne l’aggiornamento!

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!