Disattivare sensore di prossimità su Asus Zenfone

Il sensore di prossimità di occupa dell’oscuramento dello schermo durante le chiamate per evitare che inavvertitamente vengano pigiati dei tasti nel corso delle conversazioni. Se il sensore di prossimità non funziona correttamente però andremo incontro a dei “malfunzionamenti” dello smartphone ad esempio: lo schermo non si riattiva al termine di una chiamata oppure non riusciamo ad utilizzare la tastiera o altre funzioni durante la chiamata.
Se hai riscontrato qualche problema di funzionamento legato al sensore di prossimità, prima di disattivare il sensore di prossimità su Asus Zenfone, verifichiamo alcune condizioni:

  • controlla che non ci sia una pellicola che ostruisce il sensore;
  • verifica la presenza di eventuali aggiornamenti da scaricare ed installare così da escludere un problema software;
  • pulisci con un panno la parte superiore dove è allocato il sensore.

Nessuna delle soluzioni appena elencato ha risolto il tuo problema? Allora procediamo con la disattivazione del sensore di prossimità dalle impostazioni.

Disattivare sensore di prossimità su Asus Zenfone

  • Apri l’app Chiamate (icona Telefono) , seleziona i tre puntini in alto a destra;

  • Tocca Impostazioni – Impostazioni schermata chiamata;
  • Rimuovi il flag sulla voce Attiva sensore di prossimità.

Disattivare sensore di prossimità su Asus Zenfone

In questo modo lo schermo non si oscurerà più durante la chiamata. Per riattivare il sensore basterà rimettere il flag sulle impostazioni.

LEGGI ANCHE:

Se ti piacciono i nostri articoli seguici sui nostri canali social: Facebook , Twitter eInstagram.