Impostare Modalità Blocco nei device Samsung

Quante volte avremmo voluto rilassarci, ma non potendo spegnere il telefono, ci ritroviamo tempestati da telefonate indesiderate, che spesso ci rovinano le giornate?
Ci ritroviamo allora, a scaricare numerose App per bloccare le chiamate in entrata, ma che spesso non ci soddisfano al 100%.
Parleremo oggi, della funzione Modalità Blocco presente nei device Samsung (S2, S3, S4, S5, Note..), molto simile alla modalità “Non Disturbare” presente nei device Apple.

Questa funzionalità è veramente molto semplice da utilizzare, molto intuitiva nella configurazione e con una icona presente nel Pannello Notifiche così da agevolarne l’attivazione e la disattivazione.

modalità blocco

Vediamo come utilizzarla:

modalità blocco1

  • Nella sezione Funzionalità, abbiamo la possibilità di selezionare quello che ci interessa “bloccare”. Troviamo infatti: Blocca chiamate in arrivo, Disattiva notifiche e Disattiva sveglia e timer;
  • A seguire nella sezione Imposta Ora, abbiamo la possibilità di impostare degli orari a nostro piacimento, qualora volessimo tenere la Modalità di Blocco sempre attiva, se invece la attiviamo manualmente, possiamo lasciare l’impostazione “Sempre”;
  • La sezione che riteniamo più importante è Contatti Consentiti. In questa sezione, infatti, abbiamo la possibilità di creare un elenco contatti che potrà appunto contattarci, anche quando la Modalità Blocco è attiva.

Impostato tutto secondo le nostre esigenze, non avremo più la preoccupazione delle “chiamate indesiderate” !!

N. B. Ricordiamo che la Modalità Blocco è presente solo in alcuni device Samsung non aggiornati all’ultima release Lollipop.