Installare WordPress in locale con XAMPP

Stai pensando di creare un sito web e non sai da dove cominciare? Se vuoi progettare da solo il tuo sito, prima di impegnarti economicamente per l’acquisto di un Hosting, è buona norma provare a “mettere su la tua idea” in locale. 

Uno tra i CMS più famosi e apprezzati per creare un sito web, è sicuramente WordPress. Una soluzione open source, intuitiva e versatile, altamente personalizzabile e con una community di supporto che ci permette di ricevere assistenza in qualsiasi momento!

Sei pronto ad iniziare questo percorso?

Vediamo come installare WordPress in locale con XAMPP

  • Per prima cosa scarichiamo XAMPP e WordPress sul nostro pc;
  • Installiamo XAMPP lasciando la cartella di installazione nella posizione di default, ovvero C:\XAMPP;

installazione-xampp

  • Ad installazione ultimata, rechiamoci su C – xampp – htdocs;
  • All’interno della cartella htdocs, creiamone una nuova con il nome che vogliamo dare al nostro sito;
  • Scompattiamo la cartella WordPress precedentemente scaricata (con WinRAR o WinZip), selezioniamo tutto il contenuto (admin, app, bin, ecc.) e copiamolo dentro la cartella C- XAMPP – htdocs – nomesito;
  • Apriamo XAMPP ed avviamo i moduli: Apace e MySQL (se tutto è andato a buon fine, i due moduli verranno evidenziati in verde);

xampp-start

  • Apriamo il browser e digitiamo localhost/phpmyadmin;
  • Spostiamoci sul tab Database, diamo un nome al nostro Database e selezioniamo la voce Crea;

crea-database-phpmyadmin

  • Adesso rechiamoci su C – XAMPP – htdocs – nomesito e rinominiamo il file wp-config-sample.php in wp-config.php;

wp-config wordpress

  • Apriamo il file appena rinominato e modifichiamo i parametri come da foto (sostituite la voce sitowordpress con il nome che avete assegnato al vostro database);

wp-config setting

  • Adesso siamo pronti per installare WordPress. Apriamo il browser e digitiamo http://localhost/nomesito (nomesito = nome dato alla cartella creata sotto htdocs). Dalla schermata principale, selezioniamo la lingua italiana e continuiamo con la configurazione;
  • Compiliamo i campi: Titolo sito, Nome utente, Password, e-mail. Infine clicchiamo su Installa WordPress.


Fatto! Adesso possiamo utilizzare WordPress per poter creare il nostro sito in locale!

N.B. Per lavorare alla progettazione del sito, dobbiamo aprire XAMPP ed avviare i moduli Apache e MySQL. A quel punto sarà possibile accedere al Pannello di Controllo dal link http://localhost/nomesito/wp-admin

La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida o dall’uso scorretto della stessa!

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!

  • Raffaele Ferrazzano

    Guida utilissima!!!!!