Come riavviare un dispositivo Samsung bloccato

Quando i dispositivi mobili erano dotati esclusivamente di batterie rimovibili, per forzare uno spegnimento bastava rimuovere un paio di secondi la batteria e reinserirla nel dispositivo. Cosa completamente diversa invece per i nuovi smartphone nei quali, le batterie non possono più essere rimosse senza l’apertura del device (molto sconsigliata se non si ha dimestichezza con le riparazioni e soprattutto se il dispositivo è in garanzia). Questa mini guida vuole oggi rispondere ad una domanda molto frequente che ci viene posta dai nostri utenti: come riavviare un dispositivo Samsung bloccato?

riavviare un dispositivo Samsung bloccato

Situazioni principali per le quali può essere necessario forzare il riavvio:

  • Aggiornamento: a seguito di un aggiornamento, lo smartphone o il tablet non riesce più ad avviarsi in modo corretto rimanendo appunto bloccato sulla scritta Samsung (bootloop).
  • Blocco improvviso del device durante l’utilizzo.

Se stai leggendo questa guida, sicuramente anche tu ti sarai trovato in una di queste situazioni. Non disperare, in molti casi con questa procedura il dispositivo tornerà a funzionare in modo corretto! Vediamo insieme come forzare una riavvio su Samsung. 

Come riavviare un dispositivo Samsung bloccato – Guida

Per forzare il riavvio basta premere contemporaneamente i tasti Power e Vol- per circa 5 secondi. In questo modo il telefono si riavvierà in modo automatico. Per alcuni modelli (es. S7 e S7 Edge) potrebbe essere necessario, assieme ai tasti Power e Vol-, premere anche il tasto Home.

LEGGI ANCHE:

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!