Root LG Optimus L3 E400

Vedremo oggi come effettuare il Root su LG L3 Optimus E400. Come sempre, occorre prestare la massima attenzione e, soprattutto, seguire le guide alla lettera! Solo in questo modo possiamo evitare danni più o meno gravi al nostro terminale.

Il metodo proposto non fa perdere nessun dato ed è stato testato da moltissimi utenti ma, per evitare spiacevoli sorprese, è sempre meglio fare un backup delle cose più importanti prima di procedere con operazioni del genere.

Occorrente:

  • Batteria carica
  • Driver LG (link)
  • SuperOneClick (link)

Procedura:

  • Scarichiamo ed installiamo i Driver LG (estraete l’archivio scaricato con WinRar);
  • Colleghiamo il telefono al pc, tramite cavo usb;
  • Attiviamo Debug USB sul telefono dal seguente percorso Impostazioni – Applicazioni – Sviluppo – Debug Usb;
  • Non appena collegato, il device ci chiederà di scegliere la modalità di collegamento, scegliamo quindi Modalità Software;
  • Disattiviamo l’antivirus del nostro pc;
  • Avviamo SuperOneClick.exe (che troviamo nell’archivio precedentemente scaricato, assieme ai driver LG);
  • In alto a destra impostiamo su rageaganistthecage infine clicchiamo su Root;

Root LG Optimus L3 E400

  • A fine procedura il nostro telefono si riavvierà automaticamente. Per assicurarci che il root sia avvenuto, basta controllare la presenza dell’icona SuperUser!

Adesso potete scaricare qualsiasi applicazione che necessita dei permessi di root e sfruttare tutte le sue potenzialità!

La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida. 

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!