[Guida] Trasferire sito web su SiteGround

La scelta dell’Hosting non è una cosa da sottovalutare quando si ha un sito web. Spesso per inesperienza, si sceglie a primo impatto un provider non proprio consono alle nostre esigenze e questo penalizza molto il nostro progetto. Così, dopo tanto lavoro, ci si trova a dover rivalutare il proprio piano e, se necessario, provvedere ad un trasferimento del sito web.

Se anche tu stai valutando di trasferire il tuo sito, sei nel posto giusto! Spiegheremo nel dettaglio come effettuare il trasferimento su uno dei migliori fornitori di Hosting, ovvero SiteGround.

Vediamo gli step necessari per Trasferire sito web su SiteGround !

1. ACQUISTARE UN HOSTING SU SITEGROUND

Il primo passo da fare quando vogliamo spostare un sito da un hosting ad un altro, è acquistare il nuovo spazio nel quale trasferire i nostri contenuti. Vediamo come fare:

  • Colleghiamoci al sito SiteGround e scegliamo il piano adatto alle nostre esigenze;
  • Selezioniamo la voce Ho già un dominio, scriviamolo nel campo sottostante e clicchiamo su Procedi;

  • Adesso, inseriamo i dati relativi del nostro account: Informazioni Account, Informazioni Cliente, Informazioni Pagamento e Informazioni di acquisto. Nello specifico, nelle informazioni di acquisto, dobbiamo scegliere la location del Data Center (nel nostro caso Amsterdam) ed il periodo di tempo per il quale vogliamo acquistare l’hosting. Infine, tra i servizi extra, assicuriamoci che il Trasferimento del Sito e il Certificato SSL siano flaggati!

Inseriti tutti i dati, concludiamo l’ordine e procediamo con lo step successivo!

2. RICHIESTA TRASFERIMENTO SITO

Dopo aver acquistato il nostro Hosting, finalmente siamo pronti per il trasferimento del sito web. Per fortuna, grazie all’ottima assistenza fornita da SiteGround, questo passaggio è veramente semplice. L’unica cosa da fare, è fornire i dati necessari per permettere all’assistenza di procedere con il trasferimento. A tal proposito:

  • Accediamo a SiteGround, spostiamoci nel tab Assistenza e selezioniamo l’opzione Trasferimento del sito;

Trasferire sito web su SiteGround

  • Nella schermata successiva inseriamo tutti i dati richiesti;

  • Fatto questo, inviamo il ticket e aspettiamo che il trasferimento venga ultimato!

3. TEST FUNZIONAMENTO TRAMITE MODIFICA FILE HOSTS

Non appena il trasferimento del database e dei contenuti verrà portato a termine, il team SiteGround ci avviserà tramite ticket. Nello stesso ticket ci verrà indicata la “riga” da aggiungere al file hosts del nostro pc così da poter visualizzare e testare il sito sul nuovo server. Modificare il file hosts è semplicissimo:

  • Apriamo con Notepad++ (o similari) il file Hosts localizzato nel percorso C – Windows – System32 – drivers – etc;
  • Incolliamo l’indirizzo IP ed il nostro dominio fornitoci nel ticket e salviamo la modifica.

file hosts windows

Fatto! Il trasferimento del database e dei contenuti del nostro sito, è stato portato a termine. Successivamente, potremo procedere al trasferimento del dominio o della modifica dei DNS del vecchio provider a seconda delle nostre necessità.

La redazione Geek’s Lab non si assume alcuna responsabilità su errori o danni causati dalla errata interpretazione della guida o dall’uso scorretto della stessa!

LEGGI ANCHE:

Se ti piacciono i nostri articoli seguici su: Facebook , Twitter e G+!!